NOTIZIARIO FLASH 32 – LA FEDERAZIONE INTESA NO ALLA NORMA “FRANCESCHINI SUI SERVIZI PUBBLICI ESSENZIALI” – ESPOSTO ALLA CORTE DEI CONTI DELLA FEDERAZIONE INTESA SUL DPCM DI ORGANIZZAZIONE – BIBLIOTECA FIRENZE DOPO LE POLEMICHE PUBBLICATO L’INTERPELLO PER IL NUOVO DIRIETTORE

franceschini2DECRETO FRANCESCHINI….ANTI SCIOPERO/ASSEMBLEA………

 DECRETO URGENTE…….DEL GOVERNO.FRANCESCHINI.IL MINISTRO  VA AL CONSIGLIO DEI MINISTRI CON IN TASCA UN NUOVO DECRETO CONTRO GLI SCIOPERI SELVAGGI. RICORDATE LE DICHIARAZIONI ALLA STAMPA MONDIALE DOPO L’ASSEMBLEA DEL 18 SETTEMBRE 2015 A ROMA, RICORDATE LE VARIE AFFERMAZIONI DEL MINISTRO CONTRO  I LAVORATORI DEI BENI CULTURALI REI DI ESSERSI RIUNITI IN UNA ASSEMBLEA PER RIVENDICARE I PROPRI DIRITTTI AL SALARIO, ALLA SICUREZZA DEI LUOGHI DI LAVORO E AD UNA VERA ORGANIZZAZIONE DEI POSTI DI LAVORO LASCIATI OGGI ALLE DECISIONI DI CHI ARRIVA MANDATO DAL MINISTERO PER GESTIRE I BENI CULTURALI.

OGGI, LAFEDERAZIONE INTESA E LE ALTRE  ORGANIZZAZIONI SINDACALI, CONVOCATE ALLA’ARAN PER PROPORRE ALLE OO.SS. DEL COMPARTO MINISTERI L’APPLICAZIONE DEL DECRETO LEGGE CHE CONSIDERA L’ORARIO DI LAVORO DI APERTURA DEI MUSEI E DEGLI ALTRI SITI DEI BENI CULTURALI  “COME SERVIZI PUBBLICI ESSENZIALI

IN SINTESI IL VOLERE DEL MINISTERO E’ QUELLO CHE DURANTE L’APERTURA DEI SITI NON SI PUO’ SCIOPERARE.

IL PUNTO E’ CHE , PER MOLTISSIMI SITI L’ORARIO DI APERTURA COMPRENDE PRESSOCCHE’ LA TOTALITA’ DELL’ORARIO DI LAVORO E IN QUESTO MODO NON E’ POSSIBILE MANIFESTARE UN DISSENZO PER QUALSIASI MOTIVO.(SECONDO IL VOLERE DEL GOVERNO)

DA RICORDARE CHE LA “VICENDA DEL COLOSSEO” COSI’ POMPATA DAI MEDIA, NON SI RIFERIVA AD UNO SCIOPERO IMPROVVISO MA AD UNA SEMPLICE ASSEMBLEA CHIESTA DALLA RSU GIA’ DIVERSI GIORNI PRIMA E AUTORIZZATA DALLA SOPRINTEDENZA, COME PREVEDE LA NORMA.

.”DAL DIRITTO DI ASSEMBLEA ALLA COMPRESSIONE DEI DIRITTO DI SCIOPERO IL SALTO E’ ILLOGICO E STRUMENTALE”  PROBABILMENTE IL FINE E’ QUELLO DI INGABBIARE I LAVORATORI DEI BENI CULTURALI PER POI CONSEGNARE LE STRUTTURE A PIU’ O MENO NOTI PERSONAGGI CHE DOVRANNO GESTIRE -ALCUNI DA SUBITO- I BENI CULTURALI DEL NOSTRO PAESE.

TUTTE LE ORGANIZZAZIONI SINDACALI “TRANNE UNA”HANNO DICHIARATO LA PROPRIA INDISPONIBILITA’ A SOTTOSCRIVERE ALCUNCHE’ RISERVANDOSI L’AZIONE LEGALE E LA PROTESTA SINDACALE OVE IL DECRETO FOSSE CONVERTITO SENZA SOSTANZIALI MODIFICHE.

 

DPCM ORGANIZZAZIONE LA FEDERAZIONE INTESA

INVIA UN ESPOSTO ALLA CORTE DEI CONTI

LA FEDERAZIONE INTESA  HA PRESENTATO UN ESPOSTO  ALLA CORTE DEI CONTI  SUL DPCM DI ORGANIZZAZIONE. IL DPCM IN QUESTIONE

FATTO ESAMINARE DA ILLUSTRI GIURISTI ED ESPERTI DI AMMINISTRAZIONE PUBBLICA CONTIENE UNA SERIE DI ILLEGGITIMITA’, DI SCORRETTEZZE E DI ARBITRII PERALTRO GIA’ SEGNALATI ALL’AMMMINISTRAZIONE DEI BENI CULTURALI CON NS. NOTE  MA CHE NON HANNO AVUTO ALCUN SEGUITO. PERTANTO, NEL RITENERE INGIUSTO, ILLEGGITTIMO E IRREGOLARE QUANTO ESPRESSO NEL DPCM DI ORGANIZZAZIONE LA FEDERAZIONE INTESA HA INTESO RIVOLGERSI ALLA MAGISTRATURA CONTABILE/AMMINUSTRATIVA DENUNCIANDO LO STRAVOLGIMENTO ORGANIZZAZTIVO TOTALE DEI BENI CULTURALI E IL NON RISPETTO DELLA NORMA SULLA “SPENDING REVIEW”.

IL TESTO DELL’ESPOSTO SUL NS. SITO WWWFEDERAZIONEINTESA.IT AL LINK COORDINAMENTOBENICULTURALI.

BIBLIOTECA NAZIONALE FIRENZE 

INTERPELLO PER IL NUOVO DIRETTORE

CON CIRCOLARE N. 206 DEL 12 OTTOBRE IL MIBACT HA PUBBLICATO L’INTERPELLO PER LA DIREZIONE DELLA BIBLIOTECA NAZIONALE DI FIRENZE. CI AUGURIAMO CHE PRESTO LA BIBLIOTECA DI FIRENZE ABBIA UN NUOVO DIRIGENTE CHE SI RENDA CONTO DA SUBITO DELLA SITUAZIONE E CHE DIA UNA NUOVA ORGANIZZAZIONE AI SERVIZI E AL PERSONALE.

LA CIRCOLARE SU NS. SITO WWW.FEDERAZIONEINTESA.IT AL LINK COORDINAMENTOBENICULTURALI.

                                                                    Il Coordinatore Nazionale

                                                                                    Renato Petra

 

NOTIZIARIO FLASH 32 FEDERAZIONE INTESA

Circolare 206.2015 INTERPELLO BIBLIOTECA NAZIONALE FIRENZE

All 1 INTERPELLLO BNFIRENZE

All-2 INTERPELLO BNFIRENZE

FEDERAZIONE INTESA ESPOSTO CORTE DEI CONTI SU DPCM ORGANIZZAZIONE

One Response to “NOTIZIARIO FLASH 32 – LA FEDERAZIONE INTESA NO ALLA NORMA “FRANCESCHINI SUI SERVIZI PUBBLICI ESSENZIALI” – ESPOSTO ALLA CORTE DEI CONTI DELLA FEDERAZIONE INTESA SUL DPCM DI ORGANIZZAZIONE – BIBLIOTECA FIRENZE DOPO LE POLEMICHE PUBBLICATO L’INTERPELLO PER IL NUOVO DIRIETTORE

  • Quanto meno per coerenza, si dovrebbe applicare la norma sui servizi essenziali solo ai luoghi della cultura aperti 7 giorni su 7, mentre soprattutto in biblioteche e archivi si sta sempre più diffondendo la settimana corta e la chiusura in estate, capodanno e ponti; tra l’altro, i due pomeriggi sono sempre martedì e giovedì: due giorni non contigui e al centro della settimana sono pessimi sia per chi viene dalontano e soggiorna temporaneamente sul posto per ricerca, sia per chi durante la settimana studia altrove.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: