27 SETTEMBRE 2017 TAVOLO TECNICO SUI PASSAGGI D’AREA

In avvio di riunione l’Amministrazione ha immediatamente precisato che con le modifiche al Dlgs 165/2001 e rese  operativa dalla Funzione Pubblica, per accedere alla terza area ci vuole la laurea specialistica per cui l’unica soluzione intravista è un nuovo bando.

E intanto il tempo se ne va

Il 2007 siamo partiti e oggi siamo al capolinea, si scende tutti. Non era un concorso quello dei funzionari ombra, questo è il verdetto finale.

Per chi come me anelava ad avere una risposta, adesso l’ha avuta.

E non si dica che era meglio una bella passeggiata, sarebbe offensivo.

Avremmo potuto concludere tutto prima, ma l’importante è partecipare.

Che delusione ci sono voluti solo dieci anni per dire no

Ma ora si riparte con i più giovani e il ciclo della vita si ripete, forse come dice qualche sindacalista e qualche impiegato: basta è tempo di cambiare, eppure vi garantisco che non è cambiato nulla tutto ruota intorno allo stesso principio.

Tu impiegato che per anni sei andato a lavoro alle otto, che quando è arrivato il badge l’hai custodito gelosamente per essere sempre  ligio al dovere, che quando ti hanno dato un lavoro non hai guardato alla qualifica, non hai guardato i soldi che ricevevi ma ti sei preso la piena responsabilità:

INGOIA IL ROSPO

 

Il coordinatore Nazionale
Sandro Porzia

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: