NOTIZIAZIO FLASH N. 5 INCONTRO DEL 10 FEBBRAIO 2015 – PROGETTI LOCALI 2014 – PASSAGGI ORIZZONTALI – GRADUATORIE RIQUALIFICAZIONE DA B A C1 – SERVIZIO CIVILE

images (2)

 INCONTRO DEL 10 FEBBRAIO 2015

PROGETTI LOCALI 2014

 OGGI, FINALMENTE, SUPERATI TUTTI I PROBLEMI POSTI DAGLI UFFICI DI CONTROLLO CONTABILE, ABBIAMO SOTTOSCRITTO L’ACCORDO  PER I PROGETTI  DI MIGLIORAMENTO DEI SERVIZI CULTURALI ED AMMINISTRATIVI RESI DALL’AMM.NE ALL’UTENZA PER L’ANNO 2014. NEI PROSSIMI GIORNI L’AMMINISTRAZIONE PROVVEDERA’ ALL’INVIO DELLA CIRCOLARE AGLI UFFICI  PERIFERICI DEL MiBACT CHE POTRANNO DARE SEGUITO ALLO SVOLGIMENTO DEI PROGETTI CONVOCANDO LE OO.SS. E LA RSU. LE MODALITA’ DEL PROGETTO DOVRANNO ESSERE CONCORDATE CON LE OO.SS. IN SEDE LOCALE. I PROGETTI AVRANNO LA DURATA DI 3 MESI.

 PASSAGGI ORIZZONTALI

 IL DOTT. ANGELINI  DIRETTORE GENERALE PER L’ORGANIZZAZIONE  HA PRESENTATO – COME RICHIESTO DALLA UGLINTESA- UN  PRIMO DOCUMENTO DA DOVE SI RILEVA LA SITUAZIONE DELLE   DOMANDE PRESENTATE AL 27.01.2015, PER REGIONE E PER PROFILO.    LE DOMANDE  SONO IN TOTALE 554. IL DOTT. ANGELINI  HA DICHIARATO  CHE LA PROBLEMATICA  SI AFFRONTERA’ APPENA  CI   SARA’ UN QUADRO CHIARO SULLA RIORGANIZZAZIONE  IN ATTO.

  GRADUATORIE RIQUALIFICAZIONE DA B A C1

ALL’INIZIO DELL’INCONTRO ODIERNO , INSIEME AD ALTRE ORGANIZZAZIONI SINDACALI , VISTA LA PRESENZA DI ALCUNI COLLEGHI CHE AVEVANO  MANIFESTATO ALL’INGRESSO DEL MINISTERO PER PORTARE ALL’ATTENZIONE DELL’AMMINISTRAZIONE IL PROBLEMA DELLO SCORRIMENTO DELLE GRADUATORIE, ABBIAMO CHIESTO ALL’AMMINISTRAZIONE DI INVERTIRE L’ORDINE DEL GIORNO PER DARE ULTERIORI AGGIORNAMENTI SULLA VICENDA  FACENDO PARTECIPARE ANCHE  UNA DELEGAZIONE ALL’INCONTRO.

IL CAPO DI GABINETTO PROF. D’ANDREA – SEMPRE MOLTO DISPONIBILE E CHIARO-HA FATTO TUTTA LA STORIA DAL MESE DI OTTOBRE  SULL’ ITER PARLAMENTARE E PROCEDURALE “DICHIARANDO CHE L’AMMINISTRAZIONE HA GIA’ PROVATO AD INSERIRE PROPRI  ATTI CHE SONO STATI  BOCCIATI COME QUELLI PRESENTATI DA ALTRI PARLAMENTARI. HA ALTRESI’ DICHIARATO CHE IL MINISTERO  NON ‘ PRODURRA’ PIU’  ALCUN ATTO NEL COSIDDETTO MILLEPROROGHE PERCHE’  VERREBBE ANCORA UNA VOLTA BOCCIATO IN QUANTO NON CONFORME AL DETTATO DEL MILLEPROROGHE. “FATTO SALVO CHE PER ALCUNI  DIRIGENTI”….  ALTRESI’ HA DICHIARATO CHE L’AMMINISTRAZIONE SI SAREBBE ULTERIORMENTE IMPEGNATA A PRESENTARE UN ATTO , CHE PREVEDA LO SCORRIMENTO DELLE GRADUATORIE CON LA PROCEDURA ORDINARIA.

LA UGLINTESA HA PRESO ATTO DELLE DICHIARAZIONI DELLA PARTE POLITICA E HA PRESENTATO UN PROPRIO DOCUMENTO DOVE INVITA L’AMMINISTRAZIONE AD  ESPERIRE OGNI ATTO UTILE ALLA DEFINIZIONE DELLA QUESTIONE TENENDO CONTO CHE ALTRE AMMINISTRAZIONI HANNO GIA’ PROVVEDUTO CON PROPRI ATTI ALLA DEFINIZIONE DEL PROBLEMA  E CHE NESSUN IMPEGNO ECONOMICO ULTERIORE PRODURRA’. CONFIDIAMO NELL’IMPEGNO DEL MINISTRO FRANCESCHINI.

SERVIZIO CIVILE

IL DIRETTORE ANGELINI CI HA ANTICIPATO ALCUNE INFORMAZIONI RELATIVE  AL PROGETTO DEL SERVIZIO CIVILE PRESSO I SITI DEL MIBACT AVENDO PROCEDUTO CON  L’ACCREDITAMENTO DEL MIBACT AL SERVIZIO CIVILE. IL PROGETTO COMPLESSIVO PREVEDE L’UTILIZZO DI 2000 UNITA’. 1000 A CARICO DEL MIBCAT E 1000 A CARICO DEL SERVIZIO CIVILE E SARANNO SUDDIVISI PER LE VARIE REGIONI. ULTERIORI INFORMAZIONI SARANNO FORNITE NEI PROSSIMI GIORNI DALL’AMMINISTRAZIONE. 

                                                                             Il Coordinatore Nazionale

                                                                                RENATO PETRA

 

One Response to “NOTIZIAZIO FLASH N. 5 INCONTRO DEL 10 FEBBRAIO 2015 – PROGETTI LOCALI 2014 – PASSAGGI ORIZZONTALI – GRADUATORIE RIQUALIFICAZIONE DA B A C1 – SERVIZIO CIVILE

  • PASSAGGI ORIZZONTALI
    La contatto da Torino, sono interessato al passaggio orizzontale quindi io sarei il 555° – poco temo fa prima di natale 2014 contattavo la direzione oagip servizio IV , per altri motivi stabilizzazione del personale e in quella occasione chiesi, è mai stata pubblicata una cicolare in merito ai passaggi orizzontali? – mi rispondevano che finoa quel al momento non era stato pubblicato niente.! ora scopro che come sempre in ITALIA i furbi si muovono a prescindere, mentre che si attiene alle regole rimane sempre al palo. – che paese fantastico e la MIA ITALIA !!!
    CHIEDO GENTILMENTE COSA E COME SI PUO’ FARE – GRAZIE

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: